gli avvistamenti del topo gigante sulla stampa

leggi l'articolo originale da Il giornale di Napoli/maggio 1986

leggi il comunicato stampa originale ANSA/maggio 1986

leggi l'articolo-web sul recente avvistamento a New York

Negli anni '80, a Napoli, fu avvistato un topo enorme, una bestia di venti chili, molti quotidiani ne diedero notizia. Da allora, lo stesso avvistamento si č ripetuto in diverse, grandi metropoli. Da New York a Parigi, il fenomeno ha assunto i connotati della leggenda metropolitana.

Oggi, una creatura, a metą tra uomo e topo, estremamente agile e aggressiva, vive nascosta tra i vicoli di Napoli, in fuga da un boss della mala a cui ha ucciso il figlio. Uno sfregio della natura che si crede un mutante e, in mezzo a puttane, spacciatori e assassini, sopravvive grazie a piccoli espedienti, immerso in un clima di povertą e di degrado. Questo clima č Suburbans. Una serie dominata dal colore delle luci artificiali delle grandi cittą. Una tinta pallida che ovunque evoca lo squallore notturno dei quartieri abbandonati da qualsiasi dio.

In the 80's, a legend arose regarding a large twenty pound rodent who lurked on the murky streets of Naples. Newspapers reported this beast appearing in large cities around the world, like New York and Paris.  
Inspired by that urban legend, Suburbans tells the story of a half-man, half-rodent who walks through Naples' underground. He has killed the son of a Mafia boss and for this reason he is always on the run. He is highly agile and aggressive, using his wit to survive the dangerous city alleys filled with prostitutes, pushers, and killers as he navigates through a godless, neon-colored urban asphalt jungle.

 

HOME

LA STORIA

NEWS

 

PREVIEW

VOLUMI

SCRIVICI

ACQUISTA ONLINE

read the Daily Mail: "giant rat found in a shop", (janaury 2012)

© 80144 edizioni & T.I.N.A. comics lab 2012 - all rights reserved